Eterno dilemma che affligge l’uomo (ma anche la donna): contano le misure degli attributi maschili? E se sì, in quale… misura?

Sebbene siano tutti pronti a dire che no, che alla fine non è la misura quella che conta ma è l’ars amatoria in tutte le sue sfaccettature, alla fine la storia è piena di John Holmes e Rocco Siffredi a dirci che la misura conta eccome.

Ci sono università come quella di Belfast che si sono addirittura scomodate per fare un’analisi delle misure dei peni nel mondo, al fine di stabilire una classifica.

Curiosi?

In Congo, Ecuador e Ghana pare abitino i super dotati a livello mondiale, mentre all’italiano va un ragguardevole sesto posto (ma terzo a livello europeo).

Bene, detto questo: esiste veramente un legame tra la misura (in lunghezza, ma anche in larghezza) del pene e il piacere?

Chiediamolo alle donne, purché esse rispondano sinceramente (insomma, si fa presto a dire che la misura non importa quando si ha un partner che ha un pene che rientra nei super dotati).

La maggior parte delle donne intervistate dai centri studi che hanno effettuato ricerche sul tema, hanno ammesso che la misura ha la sua importanza, ma solo se non è esagerata e se è ovviamente accompagnata da una più che ottimale erezione.

Esiste poi una percentuale che decanta invece il pene piccolo, affermando che non solo i problemi di erezione con certe dimensioni non esistono, ma che con certe lunghezze e diametri è consentito fare qualsiasi cosa. Avete capito bene: un pene piccolo passa dappertutto!

Non si può non essere d’accordo ovviamente con gli aspetti positivi elencati, ma è pur sempre vero che al contrario a molte donne piace un certo… brivido.

Quindi piccolo sì, ma non troppo, grande sì, ma… non troppo.

Quel che è vero al di là delle dimensioni, è che il piacere sessuale è dato da una combinazione di elementi: livello di attrazione e di eccitazione, bravura del partner e una speciale chimica che scatta tra due persone che si attraggono (sì, quell’alchimia per la quale non si guarda in faccia a dimensioni, diametri, colori o altro, ma si punta al… dunque!).