Esiste un momento nel corso della giornata che è il più indicato per fare sesso?

Secondo un nuovo studio condotto sulla base di un sondaggio promosso ed eseguito dall’azienda LoveHoney, che ha preso in considerazione le risposte di 2.300 adulti, l’ora più propensa all’amore è diversa da soggetto a soggetto ma per nello specifico differisce molto per uomo e donna.

In particolare gli uomini sentono uno stato di eccitazione particolarmente forte al mattino, tra le 6 e le 9 (e qui non si può non ricordare le sveltine), mentre le donne preferiscono dedicarsi al sesso tra le 23 e le 2 di notte, rimandando alla fine della giornata il momento per darsi da fare con il proprio partner.

L’ora esatta in cui gli uomini sentono il brivido della passione sarebbe alle 7.54, mentre le donne alle 23.21.

Ovviamente si tratta di tempistiche che sono relative a un campione ristretto di persone adulte, ma che già sono rivelatrici del fatto che spesso le coppie non fanno più sesso semplicemente perché scelgono… l’ora sbagliata!

Avete sintonizzato l’orologio… del sesso?