Si dice che insieme al sesso, il cibo sia tra i massimi piaceri dell’essere umano.

E se l’appetito sessuale e quello per i manicaretti vanno di pari passo, perché non sfruttarli insieme?

Fare sesso in cucina è trasgressivo, divertente e si presta a giochi con il cibo davvero stimolanti: provare per credere.

Qualche consiglio?

Cucinate insieme, magari indossando solo un succinto grembiulino, e fate assaggiare al vostro o alla vostra partner ogni portata a occhi bendati, chiedendogli di indovinare cosa sta mangiando.

Prediligete cibi ad alto potenziale afrodisiaco e prevedete l’immancabile dessert a base di panna montata o cioccolato fuso: se vi sembra un cliché da film, è solo perché non avete mai provato!

E le temperature?

Giocate con il ghiaccio e cibi che provengono dal frigorifero, ma osate anche con creme morbide appena più calde.

Il tavolo è un ottimo luogo dove fare sesso, ma nulla da dire su sgabelli (eccellenti per il sesso anale) e sedie (chi si siede per primo?).

Ogni luogo in cucina ha un potenziale erotico elevatissimo, ricordatevi solo di non lasciare coltelli affilati oppure pentole bollenti a portata di mano, per evitare spiacevoli incidenti.

Bon appétit!