Sfatiamo il mito che per raggiungere l’orgasmo sia per forza necessario un atto fisico.

Non ci credete?

Sappiate che è possibile far godere la propria partner senza sfiorarla con un dito e facendole provare uno dei piaceri più intensi che abbia mai provato.

Il segreto sta nel fatto, dimostrato scientificamente, che le donne per essere eccitate e provare l’orgasmo devono essere coinvolte soprattutto mentalmente.

Insomma, è il loro cervello, cari uomini, che dovete sedurre per primo!

Ed è proprio il cervello a essere considerato dagli esperti l’organo sessuale più intraprendente del corpo umano, quello cioè che raccoglie tutte le informazioni, le rielabora e scatena reazioni a livello fisico.

Ma nella pratica, come farla godere stimolando… il suo cervello?

Posto che ci deve essere una reale attrazione fisica, iniziate con il chiederle di raccontarvi le sue fantasie sessuali più audaci, inseritevi nel suo racconto e fatelo vostro, magari immedesimandovi nella sua storia e descrivendole, come se voi aveste davvero vissuto la sua fantasia, tutti i dettagli.

Siatene certi: non rimarrà insensibile e inizierà a eccitarsi.

Giocate sul linguaggio, parlate sporco se lei lo apprezza, soffermatevi su particolari che la intrigano, ascoltate il suo respiro diventare affannoso e proibitele di toccarsi: questo la farà impazzire di desiderio.

E poi proseguite, ritornate ai dettagli più hot, fino a quando la sentirete gemere.

Non ci credete ancora, vero? Provate, magari telefonandole in un momento inaspettato: la sorprenderete piacevolmente!