Non sempre il momento è quello giusto, non sempre si ha tempo per i preliminari, ma spesso succede di voler essere al top per affrontare un incontro bollente: che fare quindi?

Premesso che non disponiamo di un pulsante on/off per accendere il desiderio, possiamo in realtà crearne uno o più di uno per far sì che al momento giusto si entri nella modalità libido al top.

La donna (come l’uomo, ma molto di più) ha bisogno di una gamma di sensazioni che la eccitino, a partire dall’udito: avete una canzone preferita, quella che in genere vi apre tutti i chakra per intenderci e vi accompagna tra le braccia di qualcuno? Bene, memorizzatela, non dimenticatela mai, ricordatevene quando è necessario e, socchiudendo gli occhi, rievocatela magari danzando sul posto.

La danza, soprattutto i movimenti sensuali, accendono la libido molto più di quanto pensiate, liberandovi da blocchi e inibizioni.

Avete immagini che vi scatenano la fantasia? Salvatele sul vostro smartphone e imprimetele bene nella testa, siano esse ricordi di amplessi particolarmente focosi e soddisfacenti, o foto molto hard o video clip gustosi: tutto aiuta.

Infine: l’immaginazione è tutto!

Ricapitoliamo giusto per avere una sequenza che sia ben chiara.

Pensate alla vostra canzone (quella in grado di scatenare i vostri sensi), muovetevi, ondeggiate il bacino, riprendete dall’archivio della memoria i momenti più hot che avete vissuto, quelli per cui avete smesso di contare gli orgasmi, immaginate cosa vi piacerebbe fare se poteste dare libero sfogo alla vostra libido, e… vedrete che il motore si accende, siete pronte per scorrazzare nel piacere a tutta velocità!