Le donne vivono in un mondo, ancora oggi, in cui fin dalla giovane età viene imposta loro la paura, che si manifesta in differenti modi ma che, quasi sempre, si traduce soprattutto in timori che riguardano la sfera sessuale.

Le insicurezze che affliggono le donne variano ampiamente, ma la maggior parte di esse deriva dal sentimento comune della paura e del senso di colpa.

Tra le cose che le donne non dovrebbero mai temere tra le lenzuola, vi è sicuramente la risata: lo stereotipo diffuso della perfezione della donna è talmente radicato che ogni imperfezione, anche buffa, viene nascosta o mascherata, quando sarebbe necessario riderci sopra per sdrammatizzare e godersi le gioie del sesso.

A quante è capitato, nel momento della penetrazione, di emettere imbarazzanti suoni, sia anali che vaginali? Questo è un altro tabù da distruggere e di cui ridere insieme al partner.

Il corpo fisico in generale, sia maschile che femminile, dovrebbe poter essere visto anche come qualcosa di estremamente bizzarro.

Passiamo al secondo punto: fingere l’orgasmo.

Uno dei motivi più comuni che porta le donne a fingere l’orgasmo è un sesso fatto male o un dolore talmente forte da spingerle ad accorciare il più possibile il tempo della penetrazione; se qualcosa non va, la donna non deve temere di dirla!

E se il partner storce il naso, a maggior ragione è ora di rivestirsi e andarsene.

Analogamente avviene per il contrario: insoddisfatte? Desiderose di esperienze diverse, più piccanti? Ditelo!

A meno che le preferenze di una donna siano perfettamente identiche a quelle del suo partner, lei dovrebbe sempre indicargli come toccare, dove baciare, in cosa dedicarsi durante il sesso.

Inoltre: pare che le donne abbiano nel DNA il posporre i propri desideri in virtù di quelli del partner, una cosa molto romantica ma molto ingiusta.

Insomma: sottoporsi a pratiche che non portano al piacere, non ha senso per entrambi, molto meglio avere il coraggio di dire no!

E dire no richiede lo stesso coraggio che dire sì: mettere da parte vergogna e paura è il modo migliore per poter godere del sesso senza pregiudizi o vincoli.

Donna etero che non disdegna ogni tanto rapporti con altre donne? Dite di sì!

E via di questo passo.

Infine: la donna a letto dovrebbe essere semplicemente sé stessa, indipendentemente dal partner, perché solo così sarà possibile trovare quello giusto!