Un profumo particolare, un timbro di voce, una certa immagine, una sensazione sotto alle dita, un calice di champagne o semplicemente ti basta l’immaginazione? 

O forse tutte queste cose insieme?

L’eccitazione è frutto di un’alchimia semplice ma complessa da spiegare, anche se in realtà coinvolge tutti e 5 i sensi; per aumentare l’intesa e le prestazioni, perché non indagare un po’ più a fondo per sapere cosa effettivamente ci porta alla massima pulsione sessuale?

Partiamo dall’olfatto: esistono profumi ai quali siamo particolarmente sensibili perché ci ricordano una persona o una situazione, come ad esempio il profumo del sapone di Marsiglia o del dopobarba.

Ma esistono anche combinazioni appositamente studiate per predisporre al sesso, come quella a base di vaniglia e muschio che, secondo gli studiosi, rappresenta un afrodisiaco naturale.

Provate a spruzzare nella camera da letto (o dove volete) un po’ di questa fragranza prima di un incontro sexy!

E la vista? Beh, l’occhio vuole sempre la sua parte e, oltre a un particolare tipo di abbigliamento che vi solletica l’immaginazione (tacchi a spillo, reggicalze per lei e jeans e petto nudo per lui, ad esempio), provate a rendere l’atmosfera più intrigante abbassando le luci, scegliendo lampadine colorate e creando ombre misteriose.

Ma fino a qui era piuttosto semplice: che dire invece dell’udito?

In questo campo ci si può davvero sbizzarrire con una colonna sonora hot, da accompagnare a un tono di voce sommesso, per arrivare a sussurrarsi le cose più eccitanti che ci piacciono tanto.

Ma andiamo avanti con il senso per eccellenza: il tatto.

Dove vi piace essere toccati? E in che modo? In maniera lenta e delicata o con un tocco un po’ più deciso, da predatore?

E chiudiamo con il gusto: champagne, fragole, cioccolato, cibi piccanti, crostacei, il menu sexy è ampio, variegato e davvero per tutti i gusti.

Riassumendo: fragranze particolari, luci soffuse, musica d’atmosfera e repertorio d’effetto da sussurrare, mani calde e un’apparecchiata di tutto rispetto, senza dimenticare la fantasia.

A questo punto buttatevi nel piacere!